04 aprile, 2015

Tutti connessi per Ganja Fiction. Di Daniela Chessa


Il 6 aprile si aprono i confini del mondo cinematografico con un esclusivo lancio sulla piattaforma di youtube. Tra i pionieri di questo genere il lungometraggio Ganja Fiction grazie al suo produttore esecutivo Samuel Masi. Un film diretto da Mirko Virgili, la cui sceneggiatura è stata scritta da Guido Ludovici.
Una pasquetta speciale per tutti coloro che hanno tanto atteso questo innovativo progetto filmico. La produzione, conscia delle nuove frontiere globali della comunicazione di massa, ha deciso di distribuire il film nelle maggiori piattaforme web, al fine di accrescere consapevolezza e sensibilizzare nuovo pubblico verso il cinema indipendente.

Nel cast: Andrea De Rosa, Renato Solpietro,Ernesto Mahieux, Edoardo Pesce, Crisula Stafida, Francesco Venditti, G MAX, Remo Remotti, Ludmilla Radcenko, Duke Montana, Claudio Caminito, Lele Vannoli, Ciro Petrone, Fabrizio Sabatucci, Gianluca Tocci e molti altri.

La colonna sonora, per quanto riguarda le musiche originali, è stata curata dal giovane compositore Emanuele Bossi. Le canzoni che danno vita all’immagine sono state cedute per la cortesia di: Villa Ada Crew, Bizzarri Records, Radici nel Cemento, Lion D, Noyz Narcos, Gast, Quartiere Coffee, Franziska e i giovani casertani PMK. Il film, girato tra Roma e Amsterdam, racconta storie di violenza che si intersecano e ruotano attorno a una particolare pianta: la marijuana.
Sesso, sangue, droga, morte, omofobia e una voce narrante che dice che tutto questo, sostanzialmente è sbagliato!
Ispirato alla narrativa pulp, cinico e sarcastico, segue una cronologia frammentata e una struttura circolare, la cui conclusione resta impressa in chi guarda.


Daniela Chessa

3 commenti:

  1. Brava bravissima

    RispondiElimina
  2. Sintetico, ma esauriente e molto professionale. Brava!!!

    RispondiElimina